Mori contro Cristiani – un opera d’arte conquista un liceo scientifico

pubblicato in: Senza categoria | 0
Copiare un’opera d’arte è visto male. Non si fa! È praticamente come rubare. Ma non in questo caso! Qui la copia dell’opera merita, perché non è una semplice copia: è un insieme di parti del quadro riprodotti in modo unico da 42 studenti diversi ognuno secondo la sua interpretazione e riuniti per assemblare l’opera in una misura straordinaria, ingrandita a mano. 
Ieri, il 22 novembre 2017, al liceo scientifico di Monte Sant’Angelo (FG) è stata inaugurata la nuova aula 3,0 – equipaggiata con dei tablet ed uno schermo interattivo. Come highlight dell’aula c’è la riproduzione del quadro di Siviglia “Mori contro Cristiani” (vedi anche l’altro articolo in merito). L’artista è stato invitato a partecipare all’inaugurazione ed alla festa dell’arte e della musica della scuola.
È stata una mattina piena di performance di musica, di danza, di poesia e di presentazioni. Gli studenti pieni d’energia e ricchi di talenti hanno un potenziale enorme ed una voglia di crescere che hanno dimostrato nel corso della mattina.
È stata un’esperienza bellissima, un onore e un grande emozione per l’artista. Non solo di essere stato invitato, ma soprattutto di sapere che una delle sue opere è riprodotto in questa scuola per ispirare le nuove generazioni di seguire le loro strade – con semplicità, forza e serenità.